fbpx
Forlì Football Club

Il match tra Forlì e Aglianese termina 1-1

26 Settembre 2021

Forlì: De Gori, Pezzi, Dominici (76' Fabbri), Pera, Petrucci, Rrapaj (70' Longobardi), Gkertsos, Verde, Ballardini, Capitanio, Amaducci (74' Nisi) . A disposizione: Stella, Ronchi, Ndiaye, Fabbri, Borrelli, Longobardi, Nisi, Bandini, Giacobbi. ALL. Cornacchini

Aglianese: Ricco, Zellini (80' Cesaretti), Zanon, Gemmi (70' Meucci), Colombini, Gelli, Giordani (76' Kouko), Romeneo, Brega (85' Nieri), Kouassi, Artioli. A disposizione: Gagliardi, Cesaretti, De Dotto, Ponzio, Meucci, Bianchi, Petrucci,Kouko, Nieri. ALL. Venturi

ANGOLI: Forlì 10 - Aglianese 2

AMMONITI: Rrapaj (F), Pezzi (F), Gemmi (A), Gelli (A), Pera (F), Cornacchini (mister F), Venturi ( mister A),

Il match, al Morgagni inizia sotto l'acqua e dopo appena un minuto di gioco Giordani colpisce al volto Pezzi che cade a terra e chiede l'intervento del medico causa una ferita superficiale.

Le compagini nei primi minuti di gioco sembrano studiarsi, il campo è scivoloso e rende difficili le giocate ma al 9' Verde crossa al centro, trova al testa di Ballardini che fornisce un ottimo assist per Pera, il forlivese non sbaglia e segno l'1-0.

21' Giordani si fa tutto il campo e arriva al tiro, che si infrange però sul palo.

22' Sugli sviluppi di un corner Battuto da Ballardini Verde di testa impegna Ricco, che devia in angolo.

L'Aglianese cerca e trova coraggio senza mai rendersi veramente pericoloso, al 41' Pezzi interviene fallosamente su Kouassi e viene ammonito.

Il primo tempo termina 1-0

48' di gioco e occasionissima Aglianese, Brega tutto solo in area va al tiro ma trova davanti a se un prodigioso De Gori che si oppone, il guardialinee alza la bandierina segnala il fuorigioco del toscano.

54' Verde recupera un pallone a centrocampo e lancia Rrapaj che con un filtrante la appoggia a Pera, il tiro è centrale per la facile intuizione di Ricco.

59' Punizione guadagnata dall'Aglianese, Artioli tira direttamente in porta e sorprende De Gori. siglando l'1-1.

65' Ancora Brega al tiro, servito da Giordani, fortunatamente per i biancorossi il tiro risulta troppo centrale per il facile intervento di De Gori.

Mister Cornacchini è costretto a sostituire prima Amaducci per Nisi e poi Dominici per Fabbri causa risentimenti muscolari, un Forlì ridisegnato dopo queste due sostituzioni alla ricerca forsennata della seconda rete.

All' 85' è sempre Pera a divorarsi il raddoppio, lanciato a rete da Longobardi.

94' Ultimo sussulto per i galletti Ballardini lancia lungo per Pera che di sinistro spedisce di poco fuori.

Il match termina 1-1.

UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE

©Forli FC 2020 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram