Forlì Football Club

A tu per tu con Thomas Bonandi!

2 Ottobre 2019

Abbiamo intervistato Thomas Bonandi, trequartista del Forlì, al momento fermo ai box per uno stiramento al flessore, che comunque farà di tutto per giocare il big match Forlì-Mantova e dare il proprio supporto ai suoi compagni.

Ciao Thomas, raccontaci il tuo percorso fino al tuo arrivo a Forli!
Buongiorno a tutti i biancorossi! 
Il mio percorso inizia a Cesena, dove ho fatto tutto il settore giovanile, fino ad arrivare alla primavera,mentre ero li mi sono rotto la caviglia e mi sono fermato per fare due interventi chirurgici.
Avevo praticamente smesso di giocare quando ho ricevuto una proposta dalla Sammaurese, che militava in prima categoria e per divertirmi ho accettato ma piano piano siamo saliti di categoria fino ad arrivare alla serie D e sono rimasto 10 anni.
Quest'anno ho deciso di provare una nuova avventura che si chiama Forlì.

Parlaci di Thomas fuori dal campo!
Sono sposato e ho due cagnolini ai quali dedico molto tempo, adoro la pesca sportiva al lago e cucinare.

In campo in quale posizione preferisci giocare?
Preferisco fare il trequartista e anche l'sterno d'attacco.

Per che squadra tifi?
Mi piace guardare un po' tutte le partite ma in Italia la squadra che tifo di più è l'Inter, mentre all'estero il Barcellona.

Un giocatore che ti piace e al quale ti ispiri?
Mi piace molto Messi, in dovute proporzioni cerco di ispirarmi anche se è molto difficile, quando gioca il Barcellona lo guardo sempre.

Obiettivi per il futuro?
Vorrei migliorarmi e dare il mio apporto alla squadra al massimo delle mie possibilità.

Cosa ci racconti sul tuo arrivo a Forlì?
Sinceramente anche negli anni passati si erano aperte strade che portavano a Forlì ma penso di essere arrivato al momento giusto della mia carriera in una piazza così importante.

Come ti trovi a Forlì?
Dopo 10 anni passati in una società non avrei mai pensato di ambientarmi così velocemente, siamo un bel gruppo, solido e coeso anche fuori dal campo.

Cosa vuoi dire ai nostri tifosi?
Ai nostri tifosi voglio dire di portare pazienza, so che è dura dopo un anno difficile come è stato lo scorso ma bisogna essere positivi perchè abbiamo bisogno di aria positiva, solo con il loro apporto una squadra nuova come la nostra potrà fare bene.
Quindi stateci vicino e tifate ogni domenica per noi perchè con il duro lavoro ripagheremo i vostri gesti.

©Forli FC 2019 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram