fbpx
Forlì Football Club

Accendiamo i riflettori di ER.LUX sul prossimo avversario: Sammaurese.

12 Aprile 2022

Dalla vicina San Mauro arriveranno giovedì al Morgagni, i giallorossi di mister Stefano Protti, diventati ormai avversari abituali in occasione degli ultimi campionati disputati dal Forlì.
Fondata nel 1935, la Sammaurese vanta anche due partecipazioni al campionato di serie C, nelle lontane stagioni 1946-47 e 1947-48 quando incrociò anche i biancorossi. Nel nuovo millennio, la prima stagione della rinascita è il 2011-12 quando i giallorossi vincono la Promozione e tornano in Eccellenza dopo 18 anni. La risalita è completata nel 2014-15 con il 1° posto che vale il salto in serie D, campionato in cui la Sammaurese si è ormai consolidata tanto da disputarlo per la settima stagione consecutiva.
Allenata dallo storico mister Stefano Protti (ex allenatore del Forlì nella stagione 2018-2019), i simboli della squadra sono: il talentuoso trequartista Thomas Bonandi (vecchia conoscenza del Forlì che ha vestito la maglia biancorossa nella stagione 2019-2020) e il bomber Mario Merlonghi (33 anni dal Cattolica), degno erede di Francesco Manuzzi (passato in estate all’Alcione Milano) tanto da essere in lotta per il titolo di capocannoniere del girone con i suoi 14 gol.
Dopo un avvio di stagione complicato, la Sammaurese si è via via rimessa sui binari giusti in un continuo crescendo di rendimento, tanto che i giallorossi sono stati per buona parte del campionato stabili in zona play-off, una brusca frenata però li ha catapultati al decimo posto a pari punti con i biancorossi di Mister Graffiedi. Al Morgagni andrà in scena un vero e proprio scontro diretto, in grado di stabilire le velleità di alta classifica dei galletti.

©Forli FC 2020 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram