Forlì Football Club

Bettini: "Bravi i ragazzi, sono soddisfatto"

30 Aprile 2018

Dopo la partita di ieri vinta 3-0 in casa dai Galletti contro il Mezzolara, queste sono le parole di Mister Bettini: 

“L’importante era raggiungere la matematica qualificazione dei playoff, quello era l’obiettivo principale. Il fatto di non aver preso gol, di aver fatto un’ottima partita soprattutto nel secondo tempo con nove giocatori non disponibili, è stata un’ulteriore soddisfazione.”

Continua poi il Mister: “Mi auguro, anzi voglio che i ragazzi credano molto in loro stessi, perché hanno delle grandi qualità. Oggi abbiamo finito la partita con otto giovani in campo, due ragazzi della juniores hanno esordito e penso che per la società questo sia motivo d’orgoglio. Questo dimostra che nonostante l’assenza di Speziale a causa di un’influenza, la risposta dei ragazzi è stata più che ottima.”

La preparazione e lo sviluppo della partita: “Curo molto i particolari, nel calcio secondo me i dettagli fanno la differenza. Da allenatore ho preparato la partita proprio come si è poi sviluppata, non uscendo troppo alti, aspettandoli un attimo, con un trequartista fra le linee. Felici nel secondo tempo ha fatto molto bene, sia nei calci piazzati che nei raddoppi sui giocatori esterni. Hanno fatto tutto bene.”

Conclude dicendo: “La squadra ha dei valori, il calcio insegna che chi non prende gol arriva poi in fondo. Noi partiamo da lì, con un grosso potenziale offensivo. Spero che continui così, perché come allenatore mi ritengo pienamente soddisfatto. Ho visto una grande condizione atletica, stiamo lavorando molto sula qualità e sull’intensità. Andremo ad affrontare l’ultima partita consapevoli della sua difficoltà, ma molti consci delle nostre forze. Sarà una partita fondamentale.”

©Forli FC 2019 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram