Forlì Football Club

Bettini: "Orgoglioso di quanto fatto"

28 Maggio 2018

"La squadra ci ha sempre creduto, anche una volta andata in svantaggio e ne sono un esempio le occasioni di Felici e Ferri Marini. Primo tempo molto buono, facendo la partita che avevamo preparato. Nel secondo tempo abbiamo sofferto contro una squadra forte e che sa palleggiare molto bene. Nel finale c'è stata una grande reazione. L'Imolese ha vinto e questo dice il campo, ma noi abbiamo fatto la nostra partita."

"Galeotti da trequartista è andato bene e ha limitato molto Carraro che è un giocatore importantissimo per l'Imolese."

"Preparare una gara del genere non è diverso perché anche in campionato vuoi sempre vincere. Avevamo preventivato di non sparare subito tutte le nostre cartucce e infatti abbiamo chiuso con 4 attaccanti. Una bella partita, aperta, con due squadre davvero forti."

"Quando raggiungi una finale playoff, hai fatto un campionato comunque positivo. Siamo arrivati sul podio. La mia gestione credo sia stata buona e positiva. Qui vince una sola squadra e i playoff non ti danno l'accesso garantito alla Serie C. Noi abbiamo fatto il nostro."

"Mi è piaciuta molto l'attenzione del primo tempo, chiudendo molto linee di passaggio. Non mi è piaciuto, invece, il gol che abbiamo subito perché conoscevamo le loro giocate ma abbiamo completamente sbagliato i tempi di un'uscita. Sono anche contento della reazione finale che ha avuto la squadra."

"Io parlerò con la società e vedrò il futuro. Il mio lavoro non credo debba essere giudicato per una finale ma nel complessivo. Continuerò ad allenare, mi piacerebbe moltissimo ancora nel Forlì, abbiamo dato identità alla squadra e fatto giocare giocatori usciti dalle rotazioni che hanno dato risposte positive."

©Forli FC 2020 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram