Forlì Football Club

Forlì - Correggese 2-0, le dichiarazioni del mister

1 Ottobre 2017
 
Forlì – Correggese 2-0
(27’ Radoi, 44’ s.t. Longato)
 
Allo Stadio Morgagni di Forlì i Galletti hanno concluso nel migliore dei modi il match contro la Correggese, nella 6° giornata di campionato in serie D.
Nel primo tempo i Galletti sono partiti forti, aggressivi,  numerosi sono stati i tiri in porta e si è  concluso con il loro vantaggio. Il secondo tempo è stato più equilibrato e i biancorossi hanno segnato il raddoppio nel 44’ minuto, su rigore di Longato.
A fine partita abbiamo raccolto le dichiarazioni del mister: “Sono molto soddisfatto perché nel primo tempo ho visto attaccare in profondità, abbiamo avuto tante occasioni oltre al goal e dovevamo essere bravi a chiudere in un vantaggio superiore rispetto all’1-0, anche perchè abbiamo rischiato veramente poco se non sui calci d’angolo dove loro avevano certamente piu fisicità di noi. Anche nel secondo tempo mi ritengo soddisfatto nonostante fossimo con i due mediani troppo alti e abbiamo concesso qualche ripartenza tra le linee che potevamo evitare. Tuttavia la caratteristica della squadra è quella di spingere in avanti per chiudere la partita e anche nel secondo tempo abbiamo avuto diverse occasioni per poterlo fare; purtroppo non siamo riusciti a raddoppiare se non alla fine. In difesa sono stati molto bravi perché non siamo quasi mai andati in difficoltà”.
“Avevo chiesto alla squadra di partire forti, aggredirli alti – prosegue Bardi - dovevamo alzare quando necessario i nostri due mediani, più che altro Longato, sul loro vertice basso che faceva gioco, abbiamo fatto bene e li abbiamo limitati molto. Nel secondo tempo ci siamo leggermente abbassati, anche se devo dire che su azioni e ripartenze abbiamo avuto diverse occasioni per chiudere la partita”.
Il mister conclude spendendo qualche parola per i suoi giocatori: “Noi dobbiamo guardare sicuramente ai vertici della classifica perché non possiamo pensare alla salvezza con la rosa che abbiamo, anche se momentaneamente non è tutta a disposizione; quelli che oggi sono entrati hanno dato grande dimostrazione di carattere, personalità, voglia e attaccamento alla maglia. Noi dobbiamo pensare domenica dopo domenica, dobbiamo affrontare ogni partita come se fosse una finale, questo è il nostro obiettivo. Oggi ho notato anche dei grossi miglioramenti a livello tecnico, soprattutto su ripartenze, su azioni giocate, su cambi di gioco”. 
©Forli FC 2020 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram