fbpx
Forlì Football Club

Forlì-Sasso Marconi termina 1-0

28 Febbraio 2022

FORLÌ: Ravaioli; Fabbri, Ronchi, Pezzi, Malandrino; E. Ballardini (77’ Longobardi), Scalini (68’ Buonocunto), A. Ballardini (68’ Manara); Gkertsos (87’ Borrelli), Pera, Rrapaj.
A disposizione: Stella, Nisi, Casadei, Capitanio, Amaducci.  All. Graffiedi. 

SASSO MARCONI: Auregli; Luccarini, Pedrelli, Serra, Testoni (62’ Dondi); Torelli (77’ Baietti), Colatieti, Monti (48’ Biguzzi); Jassey, Draghetti, Errichiello (68’ Galassi).
A disposizione: Genovese, Pederzani, Scalise, Medi, Saputo.  All. Della Rocca.

I biancorossi partono fortissimo e dopo appena 5'' dopo un maldestro retropassaggio il Sasso Marconi perde palla, ne approfitta Pera che a tu per tu con Auregli si divora la rete del vantaggio.

Al 4' è ancora Auregli a superarsi e deviare in corner dopo un calcio di punizione magistralmente calciato da Amedeo Ballardini.

Al 20' cross al centro di Gkertsos, Pedrelli e l'estremo difensore del Sasso Marconi non si capiscono e il pallone rimane in area, ci arriva per un soffio un difensore giallo blu che spedisce in angolo, su questo sviluppo svetta su tutti Pezzi, che trova pero Auregli lesto alla parata.

Sullo scadere della prima frazione di gioco cross al centro di Malandrino su cui arriva Pera, il portiere avversario para miracolosamente, il pallone termina nuovamente sulla testa di Ballardini E. che la piazza sotto l'incrocio dei pali, ma Auregli, in vena di miracoli, compie l'ennesimo.

La ripresa è nuovamente a tinte biancorosse, al 55' Pera sale in cattedra e dalla destra tenta il tiro ma Auregli, preso d'assalto, risponde.

Al 63' è il neo entrato Manara a divorarsi letteralmente l'1-0 di testa piazzandola a fil di palo.

Il Forlì tenta costantemente di imbastire azioni pericolose, l'eroe della giornata è Auregli sempre pronto ad opporsi ai tentativi dei galletti, all'85' però, sgroppata di Gketsos dalla destra del campo, lanciato in velocità da Pera, cross al centro a pescare la testa del neo entrato Longobardi che svetta su tutti e insacca.

Il Morgagni esplode ed è proprio Christian Longobardi a consegnare la vittoria finale ai biancorossi.

©Forli FC 2020 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram