fbpx
Forlì Football Club

IL DERBY E' DEL FORLI'!

3 Aprile 2022

FORLÌ: Ravaioli; Gkertsos (77’ Fabbri), Pezzi, Capitanio (93’ Giacobbi), Malandrino; Scalini; E. Ballardini, Piva, A. Ballardini (73’ Buonocunto), Borrelli (92’ Longobardi); Pera.
A disposizione: Stella, Pascucci, Nisi, Buonocunto, Amaducci, Giorgi. All. Graffiedi. 

RAVENNA: Botti; Grazioli (75’ Lussignoli), Antonini Lui, Polvani, D’Orsi; Calì (70’ Mendicino), Prati, Spinosa; Saporetti, Guidone, Campagna (50’ Podestà).
A disposizione: Menegatti, Nagy, Andreani, Haruna, Angelini, Belli.  All. Dossena.

il match si apre con un Ravenna pimpante che tenta di costruire azioni da rete e mettere in difficoltà i biancorossi che al contrario si dimostrano solidi, al 16′ Elia Ballardini conquista palla e la passa a Borrelli che mette al centro per Piva.

Al 23′ Ballardini intercetta un pallone e se lo sposta sulla sinistra, e serve perfettamente il fratello Amedeo che la mette nell’angolino basso. E' il momento del Forlì e 3' più tardi, cross dalla destra, Pera controlla e crossa per l’inserimento di Piva che di testa batte Botti, è 2-0.

Il Ravenna tenta di uscire dal guscio con Calì che tenta la conclusione da centro area ma Ravaioli, oggi prodigioso salva il risultato.

Nella ripresa il Forlì entra in campo con il risultato dalla sua, e gli ospiti tentano di raddrizzare la giornata sfortunata.

Al 65' è Spinosa ad impegnare Ravaioli che respinge facile con il pugno, a 20 ' dalla fine capitan Pera, cerca e trova Ballardini E. che in area va al tiro ma trova un Botti attento.

Il Ravenna cerca di essere pericoloso ma tutte le conclusioni trovano l'opposizione dei biancorossi che a più riprese stoppano l'avanzata dei secondi della classe.

E dopo 5' di recupero il derby, del cuore, è del FORLI'.

©Forli FC 2020 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram