fbpx
Forlì Football Club

Il Forlì batte la Jesina con un secco 3-0!

16 Dicembre 2018

Il Forlì vince con un secco 3 a 0 la sfida contro la Jesina. A decidere l’incontro la doppietta di Del Sante, che ha insaccato prima una meravigliosa mezza rovesciata al 20’, e poi sul finire del primo tempo con un azione personale. A chiudere la gara ci ha pensato Eric D’Angeli, che ha siglato la sua prima rete in campionato.
 
Le formazioni
Forlì: Semprini, Nigretti (dal 90’ Gimelli), Baldinini, Prati (dal 56’ Cenci), Croci, Del Sante (dal 73’ Ambrosini), Cortesi, Ferrario, D’Angeli (dall’88 Bungaja), Possenti. A disposizione: Mordenti, Brunetti, Di Benedetto, Zabre, Putrino. Allenatore: Protti
Jesina: Anconetani, Martedì, Nonni, Marini (dal 50’ Cameruccio), Riccio, Bordo, Trudo, Yabrè (dal 73’ Yabrè), Bubalo, Ricci (dal 63’ Cruz), Pasqualini ( dal 63’ Fracassini). A disposizione: Perez, Barchiesi, Pierandrei, Ceccuzzi, Matinata. Allenatore: Ciampelli
 
Note
Reti: Del Sante al 20’ e al 45’, D’Angeli all’ 81’.
Ammoniti: Possenti, Semprini
Espulsi: Possenti all’ 82.
 
La cronaca
Esordio da titolare al centro dell’attacco per Stefano Del Sante, con Alex Ambrosini inizialmente in panchina. Il primo tiro della partita è di marca ospite, con Ricci dalla distanza che calcia di poco a lato alla sinistra di Semprini. Al 18’ il tiro di Baldinini viene respinto dalla difesa ospite, ma due minuti dopo i galletti si portano in vantaggio: Nigretti scodella un cross perfetto sul secondo palo, dove è appostato Del Sante che in semi rovesciata trafigge Anconetani sul secondo palo. Grandissimo goal per il numero 24 dei galletti.
La reazione della Jesina non tarda ad arrivare e al 32’ Trudo semina Ferrario e Vesi dopo una palla lunga, si ritrova davanti a Semprini, prova la conclusione ma il suo destro termina altissimo sopra la traversa.
Il Forlì, però, è spietato e nel recupero del primo tempo ancora Stefano Del Sante, ben imbeccato da Cortesi, raddoppia siglando la sua doppietta personale: controllo di testa, finta a rientrare sul sinistro e tiro sul primo palo che spiazza Anconetani. 2 a 0 e 4 goal in 3 partite per l’attaccante nato a Perugia.
Nel secondo tempo nessuno dei due allenatori opta per un cambio: al 58’ ci prova Vesi di testa su calcio d’angolo, ma la sua incornata alta non impensierisce l’estremo difensore marchigiano.
Il Forlì controlla bene la gara non subendo offensive degne di nota da parte della Jesina, e all’81’ il Forlì cala il tris: ci pensa D’Angeli, veloce a fiondarsi su un pallone vacante e superare con un pallonetto Riccio, poi a tu per tu col portiere, di piatto destro, infila il 3 a 0 che vale la sua prima rete in biancorosso.
Un minuto dopo il goal, Marcello Possenti, già ammonito nel primo tempo, viene sanzionato dall’arbitro con un altro giallo e mandato anzitempo negli spogliatoi.
Il Forlì vince l’importante sfida contro la Jesina, l’ultima partita del 2018 al Morgagni, e si prepara ad affrontare l’impegno di sabato contro la Recanatese.

©Forli FC 2020 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram