Forlì Football Club

Il Forlì cade in casa contro la Sammaurese: decide la rovesciata di Bonandi

11 Novembre 2018

Il Forlì ha perso in casa contro la Sammaurese per 0-1. Gli ospiti si sono imposti grazie a un grande goal di Bonandi, mentre i galletti non sono riusciti a pareggiare la partita neanche dopo l’espulsione dello stesso marcatore di giornata avvenuta verso fine primo tempo.
 
Formazioni
Forlì: Mordenti, Nigretti, Gimelli (dal 90’ Croci), Baldinini (dal 60’ Cenci), Brunetti, Ferri, Prati (dal 46’ Mazzotti), Tonelli, Vesi, Bungaja (dal 46’ Graziani), Cortesi (dal 78’ Castellani). A disposizione: Semprini, Marzocchi, Gabrielli, Sabbioni.  Allenatore: Campedelli
Sammaurese: Baldassarri, Maioli, Soumahin, Rosini, Santoni, Lombardi N., Lombardi L. (dal 77’ Merciari), Scarponi (dall’80 Errico), Zuppardo (dal 93’ Pieri), Bonandi,  Louati (dal 90’ Toromani). A disposizione: Hysa, Paterni, Alberighi, Maggioli, Filippucci. Allenatore: Mastronicola
 
Note
Ammoniti: Santoni, Bonandi, Gimelli, Graziani
Espulsi: Bonandi (doppia ammonizione)
Reti: Bonandi al 27’        
 
La cronaca
 
La prima occasione della partita ce l’hanno gli ospiti al 14’: angolo battuto corto e messo in mezzo, la palla dopo un batti e ribatti viene colpita di testa da Zuppardo da distanza ravvicinata, ma Mordenti compie un intervento di puro istinto e la devia sopra la traversa.
Al 16’ reagisce il Forlì con Cortesi che si libera bene in area e serve una palla tesa per Ferri, ma il 7 biancorosso viene anticipato prima di impattare in rete.
Al 26’ arriva il goal della Sammaurese. Schema su punizione degli ospiti, la palla si impenna e Bonandi con un capolavoro in rovesciata la mette all’incrocio. Nulla da fare per Mordenti e vantaggio per gli ospiti.
I galletti provano subito a riprenderla e al 33’ dopo la sponda in area di Ferri è pericoloso Tonelli, che di sinistro sfiora l’incrocio
Al 37’ la Sammaurese rimane in 10 per l’espulsione di Bonandi: già ammonito in precedenza per aver esultato togliendosi la maglietta, viene sanzionato per simulazione e mandato anzitempo negli spogliatoi.
Al 43’ Brunetti in area di rigore prova il cross basso, ma viene deviato pericolosamente in angolo a fil di palo.
Nell’intervallo mister Campedelli opera due cambi per rendere il Forlì più offensivo: si tratta di Graziani per Bungaja e Mazzotti per Prati.
Al 65’ Ferri stoppa in area una conclusione di Gimelli, si gira su se stesso bene ma il suo tiro termina alto di molto. Poco dopo sono pericolosi gli ospiti con una palla tesa dalla Sinistra, su cui Brunetti interviene e devia da terra in angolo.
All’ 80’ Mazzotti scodella per Castellani che di testa impegna Baldassarri ma il gioco era fermo per fuorigioco. Poco dopo Ferri si gira e tira dal limite dell’area ma non inquadra la porta. A questo punto il Forlì assedia l’area avversaria: Al 90’ Graziani prova il tiro da fuori a girare, che termina alto di poco.
Il Forlì sfiora il pareggio a tempo scaduto con Castellani, che sfiora il palo con una conclusione da fuori.

©Forli FC 2020 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram