Forlì Football Club

Il Forlì cede al Campobasso: termina 1-2

20 Gennaio 2019

Il Forlì cade in casa contro il Campobasso per 1 rete a 2. Gli ospiti si sono portati in vantaggio al 23’ grazie a Ranelli. Il Forlì ha pareggiato i conti grazie alla punizione di Ambrosini messa a segno sul finale di primo tempo, ma il Campobasso è riuscito a siglare la rete del definitivo 2-1 al 61’ con Alessandro.
 
Formazioni
Forlì: Aglietti, Baldinini, Brunetti, Cascione, Ambrosini, Croci, Del Sante (dal 79’ Mazzotti), Cenci (dal 58’ Cortesi), Ferrario (dall’86’ Vesi), D’Angeli (dal 68’ Gimelli), Possenti (dal 68’ Graziani), A disposizione: Mordenti, Prati, Sabbioni, Putrino. Allenatore: Protti
Campobasso: Sposito, Danucci, Alessandro (dal 71’ Di Lauri), Ranelli (dal 73’ Di Paolo), Tommasini, La Barba (dal 67’ Calzola), Lo Bello, Marchetti, Salvatori (dal 46’ Antonelli), Cogliati (dall’88’ Islamaj), Giacobbe. A disposizione: Rao, Di Pierri, Minchillo, Di Lauri, Allocca. Allenatore: Bagatti
 
Note
Ammoniti: Lo Bello, Cogliati, Cortesi, Danucci, Baldinini
Espulsi: Lo Bello (45’)
Reti: Ranelli al 23’, Ambrosini al 45’, Alessandro al 61’.
 
La cronaca
Il primo tiro in porta della partita è del Forlì con Cenci che prova a sorprendere da fuori Sposito all’ 8’, ma la sua conclusione viene bloccata in due tempi.
Poco dopo ci prova su punizione dalla sinistra Ambrosini, Sposito respinge coi pugni sul corpo di Del Sante ma la palla carambola fuori.
Il Campobasso prova a rispondere con due conclusioni da fuori area di Giacobbe, ma entrambe sono deboli e centrali.
Al 23’ passano in vantaggio gli ospiti con Ranelli: Discesa sulla fascia sinistra dei rosso blu, Ranelli aggancia il passaggio in mezzo all’area e si gira bene tra due difensori biancorossi, e col piatto insacca sul palo più lontano. Ospiti in vantaggio al Morgagni.
I galletti non ci stanno e al 25’ ancora Cenci ci prova dalla distanza ma la sua conclusione termina a lato del palo destro.
Il Forlì continua a crescere nel finale di tempo e trova il pareggio in extremis. Al 45’ il Campobasso rimane in 10 uomini per l’espulsione per doppia ammonizione di Lo Bello. Sulla conseguente punizione nel lato sinistro del campo si presenta Ambrosini che calcia bene sul palo del portiere e segna il goal del pareggio. La prima frazione termina in parità anche se i biancorossi avrebbero meritato qualcosa in più.
All’inizio della ripresa dopo soli 20 secondi il Forlì ha una grande occasione di passare in vantaggio con l’azione solitaria di Cascione, il quale giunto al limite dell’area scaglia un gran tiro indirizzato sotto la traversa ma Sposito riesce a deviare in angolo.
Al 61’, però, passa ancora in vantaggio il Campobasso: difesa biancorossa sorpresa da un passaggio filtrante sulla sinistra, Cogliati dal fondo scodella un traversone che attraversa tutta l’area di rigore, e Alessandro, ben appostato, di tacco insacca a porta sguarnita.
I galletti non riescono ad approfittare della superiorità numerica nel migliore dei modi, e nonostante i molteplici tentativi non trovano il goal del pareggio. Ci provano più volte Ambrosini, Cortesi e Mazzotti, ma le loro conclusioni sono bloccate sul nascere dal muro difensivo ospite. Alla fine è il Campobasso che riesce a spuntarla e a portare a casa i 3 punti, mentre ai biancorossi rimane il rammarico per non essere riusciti a ribaltare la gara nonostante la superiorità numerica.

©Forli FC 2019 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram