Forlì Football Club

Il Forlì ferma il S. N. Notaresco in un pareggio a reti inviolate

2 Dicembre 2018

Formazioni
Forlì: Mordenti, Nigretti, Baldinini, Brunetti, Prati (dal 51’ Mazzotti), Ambrosini, Croci (dal 72’ Venturi), Cortesi (dal 67’ Vesi), Ballardini (dal 51’ Cenci), Ferrario, Possenti. A disposizione: Semprini, Gimelli, Gabrielli, Sabbioni, D’Angeli. Allenatore: Protti
San Nicolò Notaresco:Monti, Fabriani, Mozzoni, Blando (dal 90’ Di Stefano), Salvatori, Cianci, Liguori (dal 76’ Marcelli), Candellori (dal 90’ Di Lollo), Moretti, Bontà, Minella (dal 79’ Massetti). A disposizione: D’Ostilo, Leonzi, Fiscaletti, Petrarulo, Manari. Allenatore: Cudini
 
Note
Ammoniti: Liguori, Ferrario, Cenci, Moretti.
Espulsi: nessuno
 
La cronaca
Mister Protti schiera quest’ oggi con il consueto  4-3-3 con Ambrosini al centro dell’attacco e Nigretti e Cortesi ai suoi lati, ed è proprio Ambrosini il primo biancorosso pericoloso, dopo 4’ minuti, che riesce anche ad insaccare ma l’arbitro annulla il goal per fuorigioco molto dubbio. Gli ospiti reagiscono poco dopo, all’8’, con un colpo di testa di Minella che termina a lato.
Al 10’ minuto incredibile occasione sprecata dal San Nicolò Notaresco che dopo un batti e ribatti in area a porta vuota riesce ad ottenere soltanto un angolo. Al 18’ tiro pericoloso di Candellori dalla distanza che termina alto. Poco dopo Liguori si invola e cade in area dopo l’uscita di Mordenti, ma l’arbitro lo ammonisce per simulazione. Al 27’ doppia occasione ospite, prima un tiro di Minella parato da Mordenti, poi, sulla ribattuta, il secondo tiro di Moretti viene intercettato da un altro attaccante in maglia verde e l’azione sfuma. Reagisce il Forlì al 43’ con il tiro di Ambrosini da fuori, che rimbalza a lato abbondantemente.
Prima frazione che vede gli ospiti più pericolosi ma il risultato rimane fermo sullo 0-0.
Il secondo tempo si apre con la punizione di Candellori calciata di potenza, ma Mordenti è abile a deviare alto. Al  56’ questa volta è Ambrosini, sempre su punizione, ad essere pericoloso e sfiora il goal.
Dopo i tanti cambi per i padroni di casa la prima occasione da registrare arriva al minuto 87 con Mazzotti, che da fuori area fa esplodere un sinistro che termina di poco a lato.
Nel recupero Ferrario ha una buona occasione di testa, ma Monti blocca seppur con qualche difficoltà.
Il Forlì ottiene un punto in casa contro la terza forza del campionato. Buone le prove dei nuovi arrivati Ferrario e Possenti. Il prossimo impegno dei galletti è previsto per sabato 8 dicembre in casa della Sangiustese.

©Forli FC 2019 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram