Forlì Football Club

Il Forlì sconfigge il Modena 3-0: cronaca e tabellino della partita

2 Settembre 2018

Il Forlì piega il Modena per tre reti a zero giocando un' ottima prestazione.  Di seguito tabellino e cronaca della partita.

Il tabellino:
Forlì: Semprini (dal 46’ Mordenti), Croci (dal 46’ Nigretti), Gimelli, Mazzotti (dal 46’ Tonelli), Gabrielli (dal 46’ Vesi), Brunetti (dal 75’ Bungaja), Baldinini (dal 65’ Sabbioni), Sabbioni (dal 46’ Prati), Castellani (dal 46’ Graziani), Cortesi (dal 55’ Venturi), Ambrosini (dal 66’ Fedele). Allenatore: Campedelli
Modena: Piras, Massaroni, Zanoni, Pettarin, Perna, Gozzi, Bellini, Boldrini, Ferretti, Lauria, Sansovini. A disposizione: Dieye, Dierna, Ndoj, Lo Bello, Gerace, Boscolo, Messori, Falanelli, Ferrario, Obeng, Baldazzi, Montella. Allenatore: Apolloni.
Reti: Ambrosini al 38’, Tonelli (R) al 68’, Graziani al 75’.
Arbitri: Guitaldi, Pilato, Panzavolta.
 
La cronaca:
Nel primo tempo il Forlì è subito pericoloso dopo 30 secondi con Castellani, che lanciato a rete da Gabrielli calcia alto di potenza. I galletti manovrano con destrezza giocando bene su entrambe le fasce, e  al 12’ un bel tiro da fuori di Ambrosini impegna Piras in calcio d’angolo.
Dopo un minuto liscio della difesa del Modena su rilancio dalle retrovie, Castellani però non riesce a calciare in porta rimontato da Gozzi.
Al 18’ grande azione del Forlì che parte dalla propria metà campo con una sponda aerea di Ambrosini per Cortesi, il quale si fa più di 40 metri palla al piede per poi servire con un tocco appena troppo lungo Sabbioni, e la retroguardia gialloblù si impossessa della sfera.
Al 39’ arriva il vantaggio del Forlì. Alex Ambrosini si fa vedere tra le linee e riceve una verticalizzazione perfetta di Mazzotti, con una finta si libera del suo marcatore, effettua un controllo ed esplode un destro all’angolino imparabile. 1-0.
Al 44’ ancora padroni di casa in avanti: prima il tiro dalla distanza di Cortesi costringe Piras al tuffo per deviare in angolo. Sull’azione successiva Gabrielli non impatta la palla sotto porta dopo un cross di Mazzotti, complice la forte pioggia che nel frattempo si è abbattuta sul Morgagni.
Il secondo tempo inizia sotto un forte diluvio. Nei primi venti minuti il Modena prova a prendere in mano la gara e si rende pericoloso con Lauria prima e due volte con Montella poi.
Al 24’ però il Forlì allunga e distanze. Brunetti viene atterrato in area, è rigore. Sul dischetto si presenta Simone Tonelli che spiazza Dieye.
Al 27’ Falanelli impegna Mordenti che blocca a terra un tiro insidioso, ma al 30’ arriva il terzo goal di un implacabile Forlì: bella sgroppata solitaria di Tonelli, che serve in area Graziani che con un pregevole tocco insacca la rete del 3-0.
Nel finale grande parata del portiere biancorosso Mordenti: traversa di Obeng appena entrato, sulla respinta si avventa lo stesso centrocampista gialloblù che a botta sicura cerca la rete,ma il numero 12 compie un vero miracolo in tuffo e blocca la sfera.
Bel risultato e grande prova per il Forlì.

©Forli FC 2020 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram