Forlì Football Club

Il presidente Cappelli non ci sta: "Siamo stanchi dei torti che subiamo ogni partita"

25 Ottobre 2018

Il presidente del Forlì Gianfranco Cappelli ha espresso tutta la sua rabbia verso un altro episodio sfavorevole che ha penalizzato il Forlì durante la gara contro il Cesena. Di seguito le sue parole:

“Voglio solo fare una precisazione sulla squadra, su quello che abbiamo dimostrato in campo e sull’incompetenza mostrata dagli arbitri nei nostri confronti per l’ennesima volta.
Il Forlì nel primo tempo ha giocato bene e ha avuto le sue occasioni per passare in vantaggio, tenendo testa al Cesena. All’inizio del secondo tempo l’arbitro si è completamente inventato l’ espulsione di Tonelli, che ha condizionato certamente la partita. Siamo stanchi e dilaniati, ad oggi ci mancano dagli 8 ai 10 punti, tolti da episodi verificatisi in quasi tutte le partite. In rappresentanza della società in settimana farò un esposto alla Lega, dove riferiremo tutti i torti subìti perché non possiamo andare avanti così. La squadra ha finora espresso il suo valore, anche se la classifica non ci da ragione, e faremo di tutto per riprenderci al più presto”.

©Forli FC 2020 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram