Forlì Football Club

La conferenza di mister Campedelli alla vigilia di Vastese - Forlì

13 Ottobre 2018

Quali sono gli aspetti su cui avete lavorato maggiormente in settimana?: “Domenica scorsa abbiamo prodotto tanto ma non abbiamo raccolto quello che meritavamo, e per questo siamo arrabbiati. Contro la Vastese sarà una partita durissima, perché sono una squadra costruita per vincere e che ambisce ad arrivare in alto. Le insidie più grandi possono derivare dal loro reparto offensivo, molto numeroso e di spessore”.
Se la decisione arbitrale di domenica scorsa può riflettersi sul morale dei giocatori: “No, anzi deve caricarci ancor di più. Siamo arrabbiati per quanto successo e dovremo trasformare questo sentimento in energia positiva utile per la gara: vogliamo continuare a essere la squadra che crea di più e puntiamo a essere più concreti. Non pensiamo a niente, se non a vincere”.
Sugli indisponibili per la trasferta di domani: “Oltre a Cortesi non sarà disponibile Ferri, che si è fatto male alla caviglia. Non cambieremo comunque il nostro modo di giocare, dal momento che abbiamo giocatori forti a disposizione pronti per essere decisivi”.
Sul nuovo acquisto, Christian Cenci:  “Christian è un centrocampista che sa giocare bene a calcio, con buone doti tecniche e che garantisce anche tanta quantità. Sarà convocato e sarà a nostra disposizione, ma devo ancora valutare se sarà già pronto per la partita di domani”.

©Forli FC 2020 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram