fbpx
Forlì Football Club

Lentigione-Forlì termina 3-2.

7 Marzo 2022

LENTIGIONE: Sorzi; Iodice (52’ Bonetti), Zagnoni, Tarantino, Casini; Martino (44’ Remedi), Bouhali, Staiti (92’ Cuoghi); Sanat; Formato (94’ Canrossi), Esposito (64’ Dywomo).
A disposizione: Galeazzi, Caprioni, Foderaro, Lazzaretti.  All. Serpini. 

FORLÌ: Ravaioli; Boccardi (41’ Borrelli), Ronchi, Pezzi, Malandrino; E. Ballardini, A. Ballardini, Rrapaj (75’ Buonocunto); Gkertsos, Pera, Manara (76’ Martoni).
A disposizione: Stella, Piva, Nisi, Casadei, Capitanio, Amaducci.  All. Graffiedi. 

Partono bene i biancorossi he dopo soli 5' di gioco hanno la prima occasione per passare in vantaggio, spizzata di Pera per Manara e palo pieno a portiere battuto.

Al 28' passa in vantaggio il Lentigione, dopo che un buon Forlì aveva provato a costruire azioni interessanti, Sanat la mette al centro e Casini a non sbaglia.

La prima frazione di gioco scivola via, da segnalare lo scontro tra Boccardi e Martino, entrambi costretti a lasciare il campo.

Inizia la ripresa e dopo 5' di gioco Manara vien colpito, alle spalle in area, l'arbitro non ha dubbi e assegna il calcio di rigore, Pera non sbaglia e segno l'1-1.

Al 33' della ripresa Zagnoni atterra Pera in area, l'arbitro, ben appostato, assegna nuovamente un penalty. Il capitano biancorosso porta in vantaggio i galletti segnando il 2-1.

Pochi minuti più tardi, calo vistoso dei biancorossi, Sanat arriva al tiro, Ravaioli respinge ma spunta Dywomo, 2-2.

Il Lentigione a questo punto sale in cattedra e dimostra concretezza da squadra di alta classifica e sullo scadere del match, calcio d'angolo guadagnato, palla sulla testa Tarantino che ribalta definitivamente il match.

©Forli FC 2020 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram