fbpx
Forlì Football Club

Prato-Forlì termina 1-0, dopo una prestazione maiuscola dei galletti.

1 Novembre 2021

PRATO : Pagnini; Angeli, Cestaro, Sciannamè; Lugnan, Soldani (78’ Renzi), Piampiani (84’ Grillo); Tomaselli (58’ Pardera), Nicoli (65’ D’Orsi); Maione, Aleksic (73’ Bellucci).
A disposizione: Cangioli, Guida, Romiti, Noferi.
All. Marco Amelia.

FORLÌ : De Gori; Fabbri, Giacobbi, Capitanio; Gkertsos (72’ Schirone), Ballardini, Buonocunto, Borrelli, Rrapaj; Amaducci (76’ Longobardi), Verde.
A disposizione: Stella, Dominici, Togni, Ronchi, Ndiaye, Piva, Nisi.
All. Massimo Gadda.

Dopo pochi minuti è Verde che viene anticipato da Pagnini su cross di Gkertsos.

Si sveglia il Prato, tra il 5′ e il 10′, con Tomasello che prima colpisce il palo destro e poi, sulla respinta, tenta la mezza rovesciata, alta.

Anche Aleksic di testa impegna severamente De Gori che salva.

I toscani premono ma riescono solo a collezionare corner, con la difesa del Forlì che regge bene.

La parte centrale della frazione scorre equilibrata, con le squadre che si affrontano a viso aperto, senza risparmiarsi colpi.

Prima dello scadere è il Forlì ad essere pericoloso.

Punizione dalla trequarti, schema a liberare Ballardini, che si inserisce perfettamente in area, ma a tu per tu con Pagnini conclude centrale col portiere che respinge. 

All’intervallo è un giusto 0-0. 

L’inizio di ripresa ricalca la prima frazione.

È ancora Ballardini a salire in cattedra, prima in coppia con Gkertsos, che sulla destra sfonda ripetutamente, e poi mettendosi in proprio.

I cross del greco-albanese non trovano mai un compagno pronto alla deviazione vincente, mentre Ballardini ha due chance, prima non raggiunge una sponda di Amaducci, poi tenta il gol dell’anno, con una mezza girata volante che supera Pagnini, ma si spegne a lato di un soffio. 

Al 64’ Angeli trova il filtrante giusto, tagliando fuori Giacobbi e Fabbri, palla a Maione che conclude basso angolato, sul palo destro, De Gori riesce a respingere, ma Aleksic raccoglie e rimette nel mezzo, dove Pardera anticipa tutti e segna. 1-0.

Per dieci minuti il Forlì non riesce a reagire, ma senza subire l’avversario, poi i galletti crescono ancora. 

I padroni di casa hanno però le occasioni per raddoppiare ma non le sfruttano, mentre il Forlì trova in Pagnini un ostacolo insormontabile. 

©Forli FC 2020 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram