fbpx

SCONFITTA DELUDENTE, LA SAMMAURESE VINCE IL DERBY

18 Settembre 2023

FORLI’ - SAMMAURESE 0-3
FORLI’ (4-3-3): Pezzolato; Masini, Checchi, Maggioli, Rossi (36’ st Signore); Pecci (1’ st Casadio), Gaiola, Greselin (33’st Calì); Merlonghi, Babbi (12’ st Persichini), Barbatosta (21’ st Mosole). A disp.: Zamagni, Tafa, Piva, Prestianni. All.: Martini.

SAMMAURESE (4-1-4-1): Ravaioli; Cecconi, Ruiz, Scannagatta, Iodice (36’ st Bolognesi); Tacconi; Montesi (36’ st Lombardi), Campagna (36’ st Gambino), Nisi, Misuraca; Pacchioni (18’ st Maltoni). A disp.: Zavatti, Tamai, Casadei, Zoppi, Gasperoni, Bolognesi. All.: Taccola.

Arbitro: Pazzarelli di Macerata.

Reti: 32’ pt Campagna, 37’ st Gambino, 42’ st Cecconi.

Note - Ammoniti: Maggioli, Barbatosta, Merlonghi, Rossi, Ruiz, Cecconi, Iodice.  Spettatori 300 circa. Angoli 1-5. Recupero: 1’, 5‘.

E’ una serata triste per il Forlì che nonostante il folto pubblico accorso allo stadio Tullo Morgagni, non va oltre un deludente 0-3 nel derby con la Sammaurese. Il gol nel primo tempo di Campagna, apre le marcature, poi Merlonghi fallisce un rigore e nel secondo tempo gli ospiti dilagano in lungo e in largo. Ora sette giorni di riflessione prima di tornare in campo domenica prossima sempre in casa sul terreno del Morgagni contro il Certaldo. 

E’ un inizio equilibrato in cui le due squadre si studiano senza soluzione di continuità. Al 20’ la Sammaurese sigla il vantaggio, ma viene ravvisata la posizione di fuorigioco da parte di Pacchioni che aveva superato Pezzolato. Passa giusto qualche minuto e sono sempre gli ospiti a prendere la testa. Campagna dai 35 metri vuole chiaramente mettere in mezzo un cross, ma la traiettoria si fa tanto velenosa da superare l’estremo difensore biancorosso. 

I galletti avrebbero anche l’occasione di pareggiare i conti, ma dagli 11 metri Merlonghi si fa neutralizzare da Ravaioli. Lo stesso portiere sammaurese diventa decisivo al 30’ della ripresa quando un colpo di testa di Greselin da solo la sensazione del gol. Un’altra occasione, questa volta sui piedi di Rossi, era arrivata giusto qualche minuto prima.

Sono queste le uniche azioni degne di nota per un Forlì che nel finale si disunisce fino a prendere due gol in ripartenza. Il primo è opera di Gambino che insacca un rigore in movimento il secondo in pieno contropiede è opera di Cecconi.

©Forli FC 2020 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Axterisco The Web Company
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram