fbpx
Forlì Football Club

Semprini: "Cerco di farmi trovare sempre pronto!"​

20 Novembre 2017

A seguito della partita Forlì–Lentigione che ha visto i Galletti vincere per 2-1, sono state poste alcune domande al portiere Alessandro Semprini su come ha vissuto questo match. Queste sono le sue parole:

“Per me non è stata una giornata facile perché non giocavo da 1 anno e mezzo; sono arrivato a Forlì a dicembre dell’anno scorso,  poi sono tornato qui nel gruppo da un mese e poco più. Sapevo fin dall’inizio quali sarebbero state le gerarchie in squadra; ci sono due ragazzi che si allenano sempre, mi sono messo a disposizione loro e del gruppo e quando mi chiamano in causa, cerco di farmi trovare sempre pronto come oggi. 

Gioco da un po’ e ho già ricoperto più volte questo ruolo di “secondo” anche in passato a Rimini; il ruolo del portiere è così: giochi una volta ogni tanto e in quella volta ti devi far trovare pronto. Sabato – prosegue Semprini - ho parlato con il mister e questa scelta è stata voluta per dare riposo a Bianchini che in ogni caso sta facendo bene, veniva da un mese in cui avevamo giocato molte partite”.

Vengono poi fatte delle considerazioni circa i momenti più pericolosi del match: “Durante il primo tempo sul cross della tre quarti; le palle più pericolose sono state quelle che hanno messo su inattive, su punizioni dalla tre quarti, quella che è sbucata sul secondo palo e Ferrari l’ha chiusa a rasoterra sul primo”.

©Forli FC 2020 - All right reserved - Privacy Policy - Cookie Policy - Sito realizzato da Vanguard System
magnifier
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram